Tag Archives: internazionale situazionista

Il ruolo di Potlatch

Poltatch era il titolo di un bollettino di informazione dell’Internazionale Lettrista, di cui da Parigi furono diffusi 29 numeri, tra il giugno 1954 e il novembre 1957. Strumento di propaganda in un periodo di transizione tra i tentativi d’avanguardia insufficienti … Continue reading

Posted in General, Guy Debord, Internazionale Sitazionista | Tagged , , | Leave a comment

Raoul Vaneigem. Una verità unica è una verità morta

Abbiamo bisogno di nuovi punti di riferimento. Il nichilismo affarista ha avuto l’ottima idea di spazzar via i valori patriarcali e il cattivo gusto di sostituirli soltanto con un feticismo del denaro pronto a svendere tutto al miglior offerente. Certo … Continue reading

Posted in General, Internazionale Sitazionista, Raoul Vaneigem | Tagged , , , | Leave a comment

Essere Proprietario

Essere proprietario è arrogarsi un bene del godimento del quale si escludono gli altri; è, nello stesso tempo, riconoscere a ciascuno un diritto astratto di possesso. Escludendo dal diritto reale di proprietà, il possidente estende la sua proprietà sugli esclusi … Continue reading

Posted in General, Internazionale Sitazionista | Tagged , | Leave a comment

Debord, Jorn e Albissola

Si sa che i situazionisti, per cominciare, volevano almeno costruire delle città, l’ambiente favorevole all’illimitato dispiegarsi di nuove passioni. Ma naturalmente non era facile; così che ci siamo trovati obbligati a fare molto di più. E, lungo questo cammino, parecchi … Continue reading

Posted in Guy Debord, Internazionale Sitazionista | Tagged , , , | Leave a comment

Urbanismo unitario

L’urbanismo unitario prevedeva un utilizzo del territorio come pratica di resistenza ed opposizione alle strategie di pianificazione dell’urbanismo razionalista considerato colpevole, agli occhi dei situazionisti, di costruire città alienanti per l’individuo e la società. L’urbanismo unitario era un vero e … Continue reading

Posted in Critica Radicale, Internazionale Sitazionista | Tagged , , , , | Leave a comment

Flaneur o dello pscicogeografo

Secondo Walter Benjamin attraverso una immersione percettiva e sensoriale-emozionale nei percorsi cittadini, il “camminatore lento e vagabondo” ( il flaneur) è testimone di un incontro tra pensiero e città che porta a più intima conoscenza delle diverse dimensioni urbane. L’arte della “camminata … Continue reading

Posted in Critica Radicale, Guy Debord, Internazionale Sitazionista | Tagged , , , , , , | Leave a comment

Ancora uno sforzo se volete essere situazionisti

Il lavoro collettivo che ci proponiamo è la creazione di un nuovo teatro culturale di operazioni, che proponiamo per ipotesi al livello di un’eventuale costruzione generale degli ambienti con una preparazione, in qualche circostanza, dei termini della dialettica scenario-comportamento. Ci … Continue reading

Posted in Critica Radicale, General, Internazionale Sitazionista | Tagged , , , , | Leave a comment

Alexander Trocchi e il Sigma Project

Alexander Trocchi, a Parigi elaborò al fianco di Guy Debord e Jacqueline de Jong le tesi rivoluzionarie e i primi manifesti di quella che sarebbe presto diventata l’Internazionale Situazionista. Nelle riunioni semiclandestine sulla riva sinistra della Senna veniva predisposta la … Continue reading

Posted in Critica Radicale, Guy Debord, Internazionale Sitazionista | Tagged , | Leave a comment

New Babylon di Constant Nieuwenhuys

New Babylon, modello di città in divenire, adatto ad una popolazione nomade sempre disposta al cambiamento, senza legami con vecchi modelli sociali che si rifanno alle “ormai obsolete ideologie della proprietà privata e della sedentarietà”. Gli accampamenti dei nomadi e … Continue reading

Posted in Critica Radicale, General, Internazionale Sitazionista | Tagged , , , , | Leave a comment

Il cinema e la sua negazione

“La coscienza spettatrice, prigioniera di un universo appiattito, delimitato dallo schermo dello spettacolo, dietro il quale è stata deportata la sua vita, non conosce più se non gli interlocutori fittizi che la intrattengono unilateralmente sulla loro merce e sulla politica … Continue reading

Posted in General, Guy Debord, Internazionale Sitazionista | Tagged , , , | Leave a comment